Contenuto principale

Archivio

Prevenzione | 20.10.2017 | 16:00

Nuovi opuscoli sull’igiene orale per persone con autismo e sindrome di Down

Oggi sono stati presentati al pubblico presso la Scuola Provinciale Superiore di Sanità Claudiana gli opuscoli “Manuale d’igiene orale per persone con sindrome di Down” e “Manuale d’Igiene orale per utenti autistici“. Gli opuscoli, disponibili in italiano e tedesco, rientrano in un progetto frutto di un’azione comune della Claudiana e dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige.

I promotori/autori degli opuscoliZoomansichtI promotori/autori degli opuscoli

Gli opuscoli sono stati realizzati da Massimo Roperti e Manuela Perli insieme a una terza classe di igienisti dentali sotto la guida di Marco Padovan, responsabile del corso di igiene dentale della Claudiana. “La realizzazione di questi opuscoli è un ottimo esempio dell’orientamento alla pratica professionale perseguito dalla Claudiana. Gli studenti hanno identificato un’esigenza importante e creato un utile e pratico strumento per farvi fronte“, concordano Klaus Eisendle e Guido Bocchio, rispettivamente Presidente e Direttore della Claudiana.

“Questo opuscolo può rappresentare un ausilio importante per i genitori coinvolti e i collaboratori per l’integrazione, nonché per le strutture e gli ambulatori odontoiatrici, da un lato per gestire correttamente i bambini e i giovani/gli adulti con disabilità, dall’altro per far meglio comprendere agli stessi interessati l’importanza di una buona igiene orale. La pratica dell‘igiene orale si presenta spesso problematica soprattutto nei bambini autistici a causa della notevole distorsione della loro capacità percettiva e delle conseguenti disprassie, tanto che in molti casi l’igiene dentale e le cure odontoiatriche professionali sono praticabili solo in anestesia, con le conseguenti serie problematiche. Per evitare di arrivare a tanto è estremamente importante assicurare una buona prevenzione tramite l’igiene dentale. Noi genitori salutiamo con favore questa iniziativa e ringraziamo i promotori“, queste le parole di Angelika Stampfl, presidente dell’AEB – Associazione genitori di persone in situazione di handicap. Gli opuscoli saranno distribuiti presso le sedi distrettuali nonché negli ambulatori di pediatria e di medicina generale e potranno inoltre essere richiesti all’Azienda sanitaria dell’Alto Adige (tel. 0471 907139, media@sabes.it) o all’AEB – Associazione genitori di persone in situazione di handicap (info@a-eb.net). Chi desidera scaricare l’opuscolo da Internet potrà farlo sul sito della Scuola Provinciale Superiore di Sanità: www.claudiana.bz.it/de/dentalhygiene.asp.

La prevenzione per una migliore qualità della vita

La salute dei denti è un fattore importante per mantenere sano tutto l’organismo, oltre che per connotare la nostra fisionomia e il nostro sorriso. Le malattie dei denti e del cavo orale non sono solo dolorose ma possono anche essere causa di altre malattie. Quindi, denti e gengive sane sono molto importanti per la qualità della vita e i rapporti sociali. La prevenzione delle patologie del cavo orale è particolarmente importante nel contesto di alcuni quadri clinici quali l’autismo e la sindrome di Down, in quanto da un lato l’incidenza di tali patologie è maggiore e dall’altro trattamenti e terapie sono più complicati da praticare. Queste sono le motivazioni principali per la realizzazione degli opuscoli. “Con questi due opuscoli potremo fornire un valido aiuto alle persone affette da sindrome di Down e da autismo, come pure a coloro che le assistono e le accompagnano“, si rallegra Marianne Siller, direttrice tecnico-assistenziale dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige. “L’igiene orale costituisce un’importante azione preventiva che evita interventi più pesanti nel medio termine e contribuisce a migliorare la qualità della vita.“

Igiene orale per persone con sindrome di Down

I bambini con sindrome di Down sono più soggetti a carie, gengiviti, parodontiti e alitosi. I denti sono meno resistenti e la ridotta risposta immunitaria facilita l’insorgere di infiammazioni. Di conseguenza è molto importante che queste persone vengano sorvegliate dai loro caregiver regolarmente a titolo preventivo. L’opuscolo contiene informazioni sugli ausili per l’igiene orale, sulle tecniche di pulizia dei denti, sulle principali malattie del cavo orale, nonché consigli sulla prevenzione e il trattamento di tali malattie e consigli per una corretta alimentazione.

Igiene orale per utenti autistici

L’autismo è una grave patologia dello sviluppo; le persone affette da autismo hanno difficoltà a rapportarsi con gli altri e a gestire le azioni quotidiane, e manifestano disturbi della comprensione. Esse presentano inoltre una serie di movimenti non funzionali ripetitivi e bizzarri e minime variazioni nell’ambiente in cui si trovano causano loro inquietudine e sofferenza. Di conseguenza non è l’autismo in sé a causare malattie del cavo orale ma fattori quali problemi sociali, comportamentali e di comunicazione, nonché limitazioni motorie. Le persone affette da autismo richiedono più attenzione del normale perché da soli non riuscirebbero a comprendere l’importanza dell’igiene orale. Di conseguenza, è molto importante che di questa importanza siano resi consapevoli genitori e caregiver. L’opuscolo illustra le strategie di trattamento e fornisce una panoramica delle malattie del cavo orale e consigli per la loro prevenzione e per la frequentazione dell’ambulatorio odontoiatrico.

Corso di laurea in igiene dentale

Gli opuscoli sono stati realizzati nell’ambito del corso per igienisti dentali della Claudiana, che si occupa anche di educazione alla salute dentale. Il corso di igiene dentale è stato avviato alla Claudiana a partire dal 2001 in partnership con l‘Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e a tutt’oggi è stato seguito e completato con successo da 60 studenti. Gli igienisti dentali sono specialisti che curano la prevenzione delle patologie dei denti e del cavo orale, l’educazione alla salute dentale e progetti di prevenzione primaria nell’ambito del sistema sanitario pubblico. Il corso dura tre anni a tempo pieno e, data la consistente richiesta, ogni due anni “parte” un nuovo corso. Tutti gli studenti che hanno concluso il corso hanno trovato lavoro - alcuni presso ambulatori privati, altri nelle strutture del servizio sanitario pubblico – e attualmente la domanda di igienisti dentali sia nel privato che nel pubblico è molto superiore all’offerta.

I manuali da scaricare:

Manuale d'igiene orale per persone con autismo [PDF]

Manuale d'igiene orale per persone con Sindrome di Down[PDF]

 

Informazioni: Ripartizione comunicazione e marketing, media@sabes.it, tel. 0471 907139

(SIS)


I relatori della conferenza stampa Zoomansicht I relatori della conferenza stampa
Da sinistra a destra: il dott. Massimo Roperti (coordinatore del progetto e tutor presso la Claudiana), Marianne Siller (direttrice tecnico-assistenziale dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige), Guido Bocchio (Direttore della Claudiana), Angelika Stampfl (presidente dell’AEB – Associazione genitori di persone in situazione di handicap), dott. Marco Padovan (responsabile del corso di igiene dentale presso la Claudiana) e la dott.ssa Manuela Perli (coordinatrice del progetto e tutor presso la Claudiana)

Nuovi opuscoli sull’igiene orale per persone particolari: anche da scaricare Zoomansicht Nuovi opuscoli sull’igiene orale per persone particolari: anche da scaricare

Altre notizie di questa categoria