Contenuto principale

Archivio

Ricerca

Prevenzione | 19.10.2017

70 anni di programma vaccinale – Parte la vaccinazione antinfluenzale

70 anni di programma vaccinale – Parte la vaccinazione antinfluenzale

“Per te e per gli altri: fatti vaccinare e non farti influenzare!”: lunedì 23 ottobre parte la vaccinazione antinfluenzale in Alto Adige. L’aumento del tasso di vaccinazione è ormai da 70 anni un importante obiettivo nell’ambito della prevenzione. Nel 1947 l’OMS aveva dato il via ad un coordinato programma globale per limitare la diffusione del virus influenzale. Quest’anno verrà utilizzato un vaccino ancora più sicuro.

Assistenza territoriale | 19.10.2017

L’ambulatorio del nuovo medico di base si trova presso il Distretto di Merano in via Roma

A Merano nuovo medico di base

Fabio Salvio subentra ad Alberto Flisi, per tanti anni medico di base che andrà in pensione col 31 ottobre 2017.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 12.10.2017

Tiziano Garbin, Silvana Eccher e Thomas Schael (d.s.)

L‘Azienda sanitaria dell’Alto Adige al Congresso Europeo per la Salute

"Rendere il Sistema Sanitario equo ed orientato al futuro! Assistenza, digitalizzazione, finanziamento", questo il tema del 16° Congresso Europeo sulla Salute, che si svolge a Monaco oggi (12 ottobre 2017) e domani. Questa volta vi prende parte anche l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige.

Ospedale di Bolzano | 12.10.2017

Foto

Cambio orari sportelli

Dal 15 ottobre 2017 cambieranno temporaneamente gli orari di apertura al pubblico degli sportelli del Servizio Veterinario di Merano, Bressanone e Brunico.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 11.10.2017

Controllo delle autocertificazioni

Controlli delle autocertificazioni per le esenzioni ticket di reddito: istituita una hotline informativa

Per l’assegnazione delle esenzioni ticket per motivi di reddito i cittadini e le cittadine possono rilasciare un’autocertificazione, che il Ministero dell’economia e finanze di Roma sistematicamente controlla. In caso di incongruenze l’Azienda Sanitaria è tenuta a richiedere gli importi ticket indebitamente non pagati, come pure emettere una sanzione amministrativa, cosa che avviene attualmente.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 11.10.2017

Servizio aziendale di Reumatologia

Servizio aziendale di Reumatologia

In occasione dell’odierna conferenza stampa (11.10.2017) è stato presentato al pubblico il nuovo Servizio aziendale di Reumatologia. Grazie a tale servizio l’assistenza ai/alle pazienti con malattie reumatiche sarà ulteriormente rafforzata e migliorata.

Appuntamenti | 09.10.2017

Esser-ci: la forza della presenza e del contatto. Spiritual Care per operatori sanitari e sociali

Esser-ci: la forza della presenza e del contatto. Spiritual Care per operatori sanitari e sociali

Spiritual Care è l‘arte della comunicazione e dell’interazione, nel rispetto dei bisogni autentici e dei valori individuali della persona. Percepire la persona intera - non solo la dimensione malata e i sintomi - ha una grande influenza su come il personale sanitario vive il proprio ruolo e su come pazienti e parenti percepiscono l’accoglienza. A novembre parte un un corso in lingua italiana.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 05.10.2017

Digitalizzazione e atto aziendale

Digitalizzazione e atto aziendale

Nel corso della riunione mensile con le organizzazioni sindacali, i temi principali sono stati la digitalizzazione e la stesura del nuovo atto aziendale.

Iniziative | 05.10.2017

Bad Bachgart

Io in equilibrio - Convegno a Bad Bachgart

Il 06.10.2017, in occasione della giornata mondiale della salute psichica (07.10.2017), il team del Centro terapeutico di Bad Bachgart ha organizzato un convegno dal titolo „L’Io in equilibrio“, che verrà ripetuto il 28.11.2017.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 04.10.2017

Il Direttore generale Thomas Schael (a.de.) al Primario Manfred Brandstätter: "Grazie per la lungimiranza"

L'eli-doctor va in pensione

Oggi, 4 ottobre 2017, il Direttore generale Thomas Schael ha salutato Manfred Brandstätter, Primario della Centrale d’emergenza 118 da poco andato in pensione. Brandstätter è stato il "padre-fondatore" del servizio dedicato alle emergenze ed ora, a 67 anni, si ritira.