Contenuto principale

Archivio

Ricerca

Appuntamenti | 08.03.2018

Planet Science Talks

Planet Science Talks

Il 15 marzo 2018, in occasione della serie di eventi "Planet Science Talks", si terrà la conferenza "Chirurgia plastica, una disciplina integrativa - dal passato al futuro!".

In evidenza | 01.03.2018

Soddisfazione delle cittadine e dei cittadini

Soddisfazione delle cittadine e dei cittadini

Dall’indagine telefonica emergono buoni risultati per le prestazioni sanitarie. La soddisfazione generale espressa dalle cittadine e dai cittadini intervistati a fine 2017, sulla qualità dell’assistenza sanitaria offerta dall’Azienda sanitaria dell’Alto Adige nei diversi ambiti, è infatti positiva.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 28.02.2018

Ricetta digitale - Supporto da parte degli MMG

Ricetta digitale - Supporto da parte degli MMG

I/Le rappresentanti sindacali dei Medici di Medicina Generale s’impegnano a supportare la dematerializzazione della prescrizione. Questo, dal punto di vista dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, è il risultato più importante raggiunto in occasione dell’incontro avvenuto ieri (27.02.2018) tra la dirigenza dell’Azienda sanitaria ed i Medici di Medicina Generale.

Prevenzione | 28.02.2018

Nodulo al seno? Prevenzione al femminile

Nodulo al seno? Prevenzione al femminile

L’autopalpazione del seno è una delle misure preventive più importanti per le donne quando si tratta di salute del seno. Il foglio informativo "Conoscere sé stesse" mostra a tutte le donne di 20 anni come funziona l’autopalpazione secondo il metodo MammaCare.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 27.02.2018

I vaccini dell’Azienda sanitaria devono rispettare i massimi criteri di sicurezza

Il Consigliere provinciale Pöder non può diffondere notizie false

Risulta più che comprensibile, che il Consigliere provinciale Andreas Pöder si rallegri per la raccolta di numerose firme relative alla petizione. Nello stesso tempo non risulta però autorizzato a diffondere notizie false o delle „Fake news“.

Prevenzione | 27.02.2018

Le condizioni di salute del paziente affetto da TBC e ricoverato all’ospedale di Bolzano sono nel complesso buone

Caso di TBC a Salorno: nessun pericolo per la popolazione

Dopo il caso di TBC registrato a Salorno, il Servizio Pneumologico dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige ha avviato tutte le necessarie misure preventive. Oggi (27/02), su invito del Comune di Salorno, si è tenuta una riunione informativa per i familiari dei frequentatori della struttura di assistenza di Salorno. L’obiettivo era quello di fornire informazioni tecniche e chiarire domande o incertezze.

Appuntamenti | 23.02.2018

5° congresso EURX

5° congresso EURX

Sabato 3 marzo 2018 a Bolzano si terrà la quinta edizione del congresso annuale organizzato dall’AIPO, l’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri. All’incontro parteciperanno medici provenienti da tutta Europa.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 21.02.2018

(d.s.) Stefano Crespi, Paolo Bonvicini, Rupert Waldner, Thomas Schael, Luca Armanaschi, Martin Matscher

Abbattimento dei tempi d’attesa – attuazione di iniziative concrete

Un acquisto di prestazioni sanitarie da fornitori privati altoatesini abbatterà i tempi d’attesa in determinati settori. Oggi (21.2.2018) è stato stipulato un accordo supplementare tra l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige e l’associazione delle cliniche private altoatesine SAPS (Südtirol - Alto Adige Privati in Sanità).

Appuntamenti | 21.02.2018

Sciopero

Sindacato Nursing up: sciopero venerdì prossimo

Nursing up, il sindacato nazionale degli infermieri, ha proclamato uno sciopero di 24 ore per venerdì 23 febbraio 2018, invitando i propri iscritti a prendervi parte. Allo sciopero aderirà anche l’organizzazione locale altoatesina del sindacato Nursing up, tutte le altre organizzazioni sindacali presenti in Alto Adige hanno comunicato di non aderire allo sciopero.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 20.02.2018

Consiglio delle Comunità Comprensoriali

Comunità comprensoriali e Azienda sanitaria rafforzano la collaborazione – Liste d’attesa nel mirino

La legge provinciale 3/2017 sulla struttura organizzativa del Servizio sanitario provinciale prevede che i rappresentanti delle comunità comprensoriali si incontrino almeno tre volte all’anno con i rappresentanti dei vertici dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige. Questo cosiddetto Consiglio delle Comunità Comprensoriali si è per la prima volta riunito ieri (19.2.2018) a Bolzano presso la sede della comunità comprensoriale Salto-Sciliar.