Contenuto principale

Archivio

Ospedale di Bolzano | 10.04.2020 | 13:18

Due fratellini consegnano dei dolci regali

Giulia, 8 anni, ed Elia, 6, hanno confezionato 80 piccoli box contenenti ognuno un piccolo cioccolatino. Il tutto i due hanno consegnato al personale della ripartizione Covid presso l’Ospedale di Bolzano.

d.s.a.d.: Flavio Girardi, Albert March, Lucio Bonazza, Elke Maria Erne, Ferdinando Segala, Klaus EisendleZoomansichtd.s.a.d.: Flavio Girardi, Albert March, Lucio Bonazza, Elke Maria Erne, Ferdinando Segala, Klaus Eisendle

Il personale medico ed infermieristico in tutti gli ospedali della provincia è ancor di più apprezzato dalla popolazione in questi giorni di emergenza: riceve giornalmente molti piccoli e grandi doni come per esempio cioccolatini, pizza, sushi o tè. Tante ditte e privati vogliono mostrare la loro solidarietà ed il loro ringraziamento con dei piccoli pensieri. Molto toccante è il fatto che anche i più piccoli si danno da fare per dire grazie a tutti i collaboratori e le collaboratrici. Così è successo in questi giorni a Bolzano, quando i due fratellini Giulia ed Elisa (risp. 8 e 6 anni) hanno confezionato delle piccole scatoline di cartone. In ogni scatolina i due fratellini creativi hanno inserito un cioccolatino, oltre ad una lettera di accompagnamento molto toccante. 

Il Direttore medico dell’Ospedale di Bolzano, Flavio Girardi, si è detto molto commosso dal gesto ed ha immediatamente convocato una parte dei suoi colleghi e colleghe per far scattare una foto di ringraziamento, che ha inviato ai due fratellini. 

Informazioni per i media:
Rip. Comunicazione, marketing e relazioni con il pubblico dell’Azienda sanitara dell’Alto Adige, tel. 0473 263806

(SF)


Un dolce per pasqua Zoomansicht Un dolce per pasqua

Altre notizie di questa categoria