Contenuto principale

Dirigente tecnico-assistenziale

Dirigente tecnico-assistenziale coordinatore: Dott. Thomas Kirchlechner
Dove siamo? Ospedale, padiglione centrale, 1. piano (a sinistra dell'entrata principale)
Segreteria: lunedì-venerdì, ore 8.00-17.00
tel. 0471 438 211
fax 0471 438 435
e-mail dtabz@sabes.it

A proposito di noi

Il nostro Comprensorio in linea con la mission aziendale vuole essere attrattivo per i collaboratori e al passo con i tempi. Fondamentale è il reclutamento mirato ed una selezione competente del personale delle professioni sanitarie: infermieristiche, riabilitative, tecnico sanitarie e della prevenzione, così come un inserimento strutturato all’interno delle unità organizzative, un piano di formazione e aggiornamento personalizzato sulla base delle recenti evidenze scientifiche (EBP), per garantire un ampliamento costante delle competenze, nonché interventi per la progressione e sviluppo professionale. Operatori sanitari competenti, qualificati e seriamente impegnati sono fondamentali per un buon livello di assistenza.

“La persona è sempre più informata, rivendica un ruolo attivo ed è sempre al centro dell’approccio assistenziale”. Il nostro obiettivo è di offrire servizi e prestazioni orientati a soddisfare il reale fabbisogno degli utenti. Per conseguire in modo organico e duraturo questo obiettivo, vengono sostenuti i tre pilastri dell’assistenza: prevenzione, assistenza sanitaria sul territorio e servizi ospedalieri, ottimizzandoli in modo tale da garantire anche in futuro a tutta la nostra popolazione un’assistenza di alto livello.

Fondamentale è favorire la collaborazione nei/dei propri ambiti di competenza e con altri settori dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige nonché con i servizi sociali e sanitari. L’orientamento a processi organizzativi professionali, ottimizzando sinergie e l’integrazione delle competenze disponibili di tutte le professioni sanitarie, ci permette di rispondere in maniera efficace alle esigenze diagnostiche, terapeutiche e assistenziali degli utenti.    

Un modello di riferimento scientificamente fondato e collaudato per realizzare un’assistenza sanitaria efficace sul territorio è il cosiddetto Chronic Care model. Il modello indica come gestire le condizioni croniche coinvolgendo le risorse disponibili nel sistema sanitario. Nell’assistenza sociale e nella società tutta il modello suggerisce una serie di cambiamenti, basati sull’evidenza scientifica, in grado di migliorare i risultati dell’assistenza sanitaria grazie all’interazione fra pazienti informati e attivi, ed équipe di operatori qualificati e proattivi.

Nell’ottica di voler perseguire l’assistenza individualizzata e la continuità assistenziale degli utenti, si fa riferimento al processo assistenziale (assessment, diagnosi infermieristiche, piano di intervento e valutazione di risultato), al modello “Cure Basate sulla Relazione” e a domicilio all'assistenza centrate sulla famiglia, orientati ad un cambiamento della cultura ed attuazione dell’assistenza attraverso la creazione di un ambiente favorevole alla salute ed orientato al paziente/famiglia e comunità. I processi di trattamento e assistenza socio-sanitaria vanno agevolati con l’uso di tecnologie informatiche e comunicative. L’interconnessione digitale fornisce informazioni omogenee, il fulcro dell’interconnessione è la cartella clinica integrata.

Lavorare in quest’ottica ci porta alla convinzione che tutto contribuisca ad una maggiore soddisfazione sia degli utenti che dei collaboratori.


Dirigenti tecnico-assistenziali

  • Thomas Kirchlechner - Dirigente tecnico assistenziale coordinatore
  • Paola Galetti - Dirigente tecnico assistenziale – Ambito internistico e pediatrico
    Tel. +39 0471 438 211
    E-Mail: paola.galetti@sabes.it
  • Marco Rubini - Dirigente tecnico assistenziale – Ambito chirurgico e materno infantile, gruppo operatorio e servizi ausiliari
    Tel. +39 0471 438 211
    E-Mail: marco.rubini@sabes.it
  • Andrea Olivotto (in sostituzione) - Dirigente tecnico assistenziale – Ambito della riabilitazione, Igiene e Sanità pubblica, servizi territoriali
    Tel. +39 0471 438 211
    E-Mail: andrea.olivotto@sabes.it  
  • Gundula Gröber - Dirigente tecnico assistenziale – Ambito geriatrico, distretti sanitari, Residenze per Anziani, Team cure palliative
    Tel. +39 0471 438 211
    E-Mail: gundula.groeber@sabes.it
  • Andrea Olivotto - Dirigente tecnico assistenziale – Ambito tecnico-sanitario e ambulatoriale
    Tel. +39 0471 438 211
    E-Mail: andrea.olivotto@sabes.it
  • Manuel Mussner - Dirigente tecnico assistenziale – Ambito dell'emergenza/urgenza e psichiatrico e servizi ausiliari
    Tel. +39 0471 438 211
    E-Mail: manuel.mussner@sabes.it

Staff

Staff management delle informazioni
Attività principali:

  • introduzione di sistemi informativi di rilevanza direzionale,
  • supporto nell'organizzazione del personale e nel controllo di gestione,
  • analisi dei processi,
  • conduzione e assistenza di progetti,
  • supporto informatico ai coordinatori DTA.

 

 

Staff per lo Sviluppo Organizzativo e di Processo

Le attività principali contengono l’accompagnamento dei collaboratrici/tori e quadri intermedi nello sviluppo di competenze e di processo relativo a:

  • il processo assistenziale diagnostico e la relativa documentazione
  • la realizzazione della relazione professionale
  • lo scambio teoria-pratica sulla base delle conoscenze scientifiche
  • limplementazione di contenuti rilevanti per la pratica
  • la collaborazione in progetti aziendali multidisciplinari

La collaborazione finalizzata con i partecipanti crea la base di una cultura di un’organizzazione che impara (learning organisation).

Collaboratore:

 

Staff per lo Sviluppo Professionale - Formazione Continua

Pianifica e promuove la formazione e l’aggiornamento continuo del personale afferente alla Dirigenza Tecnico Assistenziale e promuove lo sviluppo delle professionalità in relazione agli obiettivi aziendali e comprensoriali nell’ottica dell’innovazione e del miglioramento della qualità dell’assistenza, attraverso la modifica dei comportamenti professionali.
Lo Staff sviluppo professionale assicura:

  • collaborazione con gli organi deputati alla gestione per formare e sviluppare le competenze e le capacità degli operatori;
  • supporto alla Direzione, Dirigenza, Unità Operative e Servizi affinché il livello professionale degli operatori sia mantenuto al passo con lo sviluppo delle conoscenze tecnico-scientifiche e delle tecnologie;
  • realizzazione del Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina (ECM);
  • contributo al raggiungimento degli obiettivi Aziendali e Comprensoriali attraverso progetti di formazione e sviluppo.

 Collaboratrice:

 


Collaboratrici amministrative


(Ultimo aggiornamento: 16/05/2022)

Per aprire un documento firmato digitalmente con estensione p7m, si prega di scaricare DiKe e installarlo sul proprio computer.
Per aprire un documento firmato digitalmente con estensione PDF, si prega di scaricare Adobe Reader X e superiori e installarlo sul proprio computer.