Contenuto principale

Direzione

Dove siamo? Ospedale, padiglione centrale, 2. piano, stanza n. 2006
Direttore di Comprensorio: dott. Umberto Tait
Segreteria: dott.ssa Mirta Fedrizzi, Nicoletta Ferragina, Ulrike Kalser 
Orari per il pubblico: lunedì-giovedì, ore 8.30-12.30 e 14.00-16.30; venerdì, ore 8.30-12.30
tel.  0471 438 200/201
fax 0471 438 250
e-mail: dir.bz@sabes.it
posta elettronica certificata (PEC): bolzano@pec.sabes.it

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Dove siamo? Ospedale, ascensore viola, 1° piano
Direttore reggente d'Ufficio: dott. Günther Faltus
Orario: lunedì-giovedì ore 8.30-12.00 e 14.00-16.30, venerdí 8.30-12.00
tel. 840-002211 (Pronto sanità)
tel. 0471 439 823
fax 0471 438 924
e-mail: urp.bz@sabes.it
posta elettronica certificata (PEC): urp-bz@pec.sabes.it

Cosa facciamo
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico rappresenta la carta di identità della pubblica amministrazione, una sorta di interfaccia tra il Comprensorio sanitario ed il cittadino.
I suoi compiti prioritari sono quelli di curare la comunicazione verso gli utenti e di provvedere ad assicurare la conoscenza nel campo della trasparenza, ma si occupa anche di rilevare lo stato della domanda ed il grado di soddisfazione dell'utenza.
Il cittadino si può rivolgere all'Ufficio per ricevere informazioni circa i servizi erogati e per conoscere le procedure per accedere ad essi nonché per presentare osservazioni, opposizioni e reclami nel rispetto delle procedure fissate nella "Carta dei Servizi sanitari".

Funzioni assegnate dal Comprensorio:

  • garantire al pubblico l'esercizio dei diritti di informazione, di accesso e di partecipazione ex L.P. n. 17 del 1993 e DPGP n. 21/94 e, per quanto ivi non previsto, alla legge 7.8.1990, n.241, e successive modificazioni;
  • agevolare l'utilizzazione dei servizi offerti ai cittadini da parte del Comprensorio, anche attraverso l'illustrazione delle disposizioni normative ed amministrative, e l'informazione sulle strutture e sui compiti dell'amministrazione;
  • promuovere l'adozione di sistemi di interconnessione telematica rispetto alla comunicazione ed agli altri compiti rivolti all'utenza;
  • diffondere comunicati al pubblico riguardanti cambiamenti gestionali d'interesse degli utenti (variazioni d'orario, vaccinazioni, medici di base, etc.);
  • attuare l'ascolto dei cittadini, raccogliendo e gestendo i reclami pervenuti al Comprensorio, con la messa a punto dei questionari di gradimento e la redazione di report sulle indagini di gradimento svolte e con la loro valutazione, garantire la reciproca informazione tra l'Ufficio relazioni con il pubblico e le altre strutture operanti nell'amministrazione, nonche' con altri Uffici relazioni con il pubblico;
  • curare l'aggiornamento della Carta dei Servizi;
  • predisporre opuscoli informativi rivolti all'utenza;
  • informazioni e orientamento sui servizi erogati, sulla dislocazioni dei presidi, sulla modalita' di accesso alle prestazioni;
  • gestione delle pagine del sito web riguardanti il Comprensorio di Bolzano;
  • aggiornamento delle pagine relative al Comprensorio sull'elenco telefonico;

Reclami:

L'Ufficio Relazioni Pubbliche accoglie qualsiasi insoddisfazione o reclamo espressi dall'utente; taluni reclami, dopo essere stati accolti e classificati vengono trasmessi per competenza al rispettivo Responsabile di Area cui si riferiscono.
Tutti gli utenti, familiari di utenti, altre Amministrazioni, Associazioni di Tutela e Volontariato, Difensore Civico possono presentare reclami.
I reclami possono essere presentati attraverso forme scritta, verbale, telefonica, fax ed e-mail.
Viene data risposta solamente ai reclami.

Fasi della procedura

  1. Accoglienza: ricezione del reclamo, classificazione, decisione sull'iter da seguire anche rispetto alle aspettative della persona che reclama. Se c'è richiesta di risarcimento si attivano le procedure assicurative attraverso l'Ufficio Affari Generali
  2. Prima comunicazione al cittadino: con la quale lo si informa che si effettueranno le verifiche rispetto a quanto segnalato e riceverà successivamente una risposta
  3. Istruttoria: identificazione degli elementi necessari per la formulazione del giudizio e della successiva risposta. Comprende acquisizioni di pareri e controdeduzioni nonchè effettuazioni di sopralluoghi
  4. Risposta all'assistito: che può essere immediata o dopo un'attività di indagine

In questo percorso sono spesso individuate, congiuntamente con il servizio coinvolto, iniziative interne al Comprensorio sanitario, intese a rimuovere la causa che ha generato il reclamo.
Periodicamente sono elaborati dei prospetti analitici e sintetici e inviati ai diversi livelli di responsabilità. 

  

Opuscoli

 

Per aprire i documenti PDF contenuti in questa pagina ocorre installare un lettore PDF. Se non ne hai già installato uno nel tuo sistema puoi scaricare:
Laden Sie sichen einen Freien PDF-Betrachter herunter
un lettore PDF libero
Adobe© Reader©
il programma Adobe© Reader©

 


Ufficio Controllo di Gestione

Dove siamo? Ospedale - Amministrazione - 1° piano
Responsabile: dott.ssa Ines Pellegrini
Segreteria: lunedì-giovedì, ore 9.00-12.00
tel. 0471 438 233
fax 0471 438 250 (è quello della Direzione di Comprensorio)
e-mail: conges@asbz.it

Cosa facciamo

Supporto alla programmazione strategica e al controllo operativo

L'Ufficio Controllo di gestione fa parte dello staff della Direzione di Comprensorio e ne coadiuva l'attività di programmazione strategica e controllo operativo. In generale, fornisce gli strumenti informativi per una gestione efficace ed efficiente dei fattori produttivi, nell'ambito delle linee d'indirizzo comprensoriale e conforme al piano sanitario provinciale.

Attività di budgeting

Principale attività operativa è la gestione dell'intero processo di budget. Quest'ultimo è basato sulla individuazione di centri di responsabilità per le aree ospedaliera, territoriale e amministrativa. Tali centri sono responsabili sia di costo che di attività. Ogni anno, in armonia con il piano programmatico vengono determinati gli standard di attività e di costo attraverso varie fasi di contrattazione tra i dirigenti delle strutture fondamentali del Comprensorio (Direzione di Comprensorio, Coordinatore sanitario e Coordinatore amministrativo ecc.), staff dell'Ufficio Controllo di Gestione e responsabili dei Centri.

Reportistica

L'attività di reportistica consiste nella raccolta e produzione di un insieme di dati utili al confronto fra obiettivi prefissati nel budget e risultati raggiunti. Concretamente, ogni tre mesi tali dati vengono elaborati e distribuiti ai vari responsabili. In caso di eventuali scostamenti fra obiettivi e risultati l'Ufficio Controllo di gestione si adopera con il responsabile di budget al fine di individuare le motivazioni di tale scostamento.

Produzione statistica per soggetti istituzionali

L'Ufficio Controllo di gestione fornisce alle istituzioni (Provincia, Ministero delle Salute ecc.) un insieme di statistiche e dati aggregati che periodicamente vengono richiesti.

Collaborazione per benchmarking aziendale

Con cadenza annuale, l'Ufficio garantisce un insieme di strumenti informativi a consulenti esterni al fine di un benchmarking aziendale (posizionamento del Comprensorio sanitario di Bolzano rispetto a realtà analoghe).


Servizio di Prevenzione e Protezione

Dove siamo? Ospedale, ascensore rosso,  9° piano
Responsabile: dott.t Ing. Marco Bernardo
tel. 0471 437 499/907 561
fax 0471 438 799
e-mail: safety-626@asbz.it

Cosa facciamo 

Il Servizio di Prevenzione e Protezione garantisce la corretta applicazione di quanto previsto dalle norme vigenti in materia di salute e sicurezza dei lavoratori dipendenti, secondo il TU n. 81/08.


Ufficio stampa

Dove siamo? Ospedale - area gialla, pianoterra
Responsabile: dott. Günther Faltus
Segreteria: da lunedì a giovedì dalle ore 8.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 17.00, venerdì dalle ore 8.00 alle 12.00
tel. 0471 437 453
fax 0471 437 778

Cosa facciamo

Le competenze dell'Ufficio Stampa si concentrano sulla cura dell'immagine del Comprensorio Sanitario nell'ambito di quattro settori di particolare interesse:

  • Comunicati stampa e conferenze stampa (news)
  • Opuscoli
  • Notiziario interno
  • Rassegna stampa locale
  • Partecipazione a manifestazioni

Le funzioni assegnate dal Comprensorio Sanitario sono le seguenti:

  • organizzare conferenze stampa, redigere comunicati di informazione giornalistica, affiancare i dirigenti nelle attività informative verso l'esterno, realizzare pubblicazioni informative interne ed esterne, anche via internet
  • rapporti con gli uffici stampa di altre amministrazioni
  • verificare, rivedere, siglare, tutte le comunicazioni del Comprensorio al pubblico ed i documenti destinati all'esterno, valutandoli dal punto di vista dell'efficacia della comunicazione
  • gestire i rapporti con altri enti, istituzioni, scuole per le diverse attività rivolte al pubblico
  • diffondere comunicati ai media riguardanti notizie di rilievo informativo-sanitario ed amministrativo
  • redigere un giornale aziendale
  • partecipare a gruppi di lavoro, commissioni, progetti e programmi comprensoriali, intercomprensoriali e provinciali
  • partecipare alle iniziative nel campo della qualità svolte all'interno del Comprensorio, negli altri Comprensori sanitari e curarne la presentazione e la diffusione presso il pubblico.

Ufficio per la qualità

Dove siamo? Ospedale, edificio principale, zona rossa, 4. piano, stanza 4.318
Referenti Qualità:
Alessandra Pavcovich tel. 0471 437 837
Martina Fellin tel. 0471 437 838
Ivo Frigo tel. 0471 437 755
Martina Zanella tel. 0471 437 904
fax 0471 438 052 
e-mail: bz-uqc@sabes.it

Cosa facciamo

  • Miglioramento continuo della qualità ed orientamento per obiettivi
  • Implementazione di un sistema di gestione per la qualità
  • Promozione della cultura della sicurezza (no blame culture)

Ambiti di attività:

1.Project management e supporto metodologico alle direzioni, ai reparti ed ai servizi nell’ambito del miglioramento continuo e della promozione della sicurezza, ovvero:

  • Nell’applicazione degli strumenti di gestione del rischio clinico (analisi reattiva e proattiva)
  • Nell’implementazione del processo di accreditamento istituzionale
  • Nell’implementazione dei processi di certificazione/accreditamento all’eccellenza
  • Nell’elaborazione e gestione di strumenti qualità
  • Nell’implementazione della gestione aziendale dei processi

2.Organizzazione e gestione di eventi formativi in ambito di qualità e gestione del rischio clinico

3.Moderazione di gruppi di lavoro multiprofessionali e multidisciplinari

Tutte le attività vengono svolte in collaborazione (lavoro in rete) con gli uffici per la qualità degli altri comprensori sanitari e coordinati dalla dott.ssa Girardi Sandra dello lo staff aziendale qualità e rischio clinico.