Contenuto principale

Riabilitazione

Contatti

Direttore reggente: Dott. Konrad Steinhauser
Coordinatrice infermieristica del reparto: Anna Lerchner
Coordinatrice infermieristica dell'ambulatorio: Anna Lerchner
Coordinatore terapie per adulti: Hanspeter Leitner
Coordinatrice terapie per l'età evolutiva (reggente): Gabriela Mair
Tel. terapie per adulti.: 0474 581 300
Tel. terapie per l'età evolutiva: 0474 581 810
Fax: 0474  581 301
E-mail: reha-bruneck@sabes.it  

Orario di visita reparto di degenza:
ore 13.00 - 15.00 e ore 19.00 - 20.00
sabato, domenica e giorni festivi in aggiunta: ore 10.00 - 11.00


A proposito di noi

Team medico

dott. Konrad Steinhauser (Direttore reggente), dott. Vincenzo Alessio Chirico, dott.ssa Dora Maneschg, dott.ssa Alexandra Obermair, dott. Erich Pescoller, dott. Manuele Petrangeli, dott.ssa Elisabeth Pizzinini, dott.ssa Andrea SchmiedhoferTerapia

Strutture di Riabilitazione del Comprensorio Sanitario di Brunico

  • Ospedale di Brunico (trattamenti ambulatoriali e reparto)
  • Ospedale di San Candido (trattamenti esclusivamente ambulatoriali)
  • Distretto di Piccolino (trattamenti ambulatoriali)
  • Distretto di Campo Tures (trattamenti ambulatoriali)
  • Distretto di Monguelfo (fisioterapia ambulatoriale).  

I nostri medici specialisti coprono, su richiesta, anche le seguenti strutture:

  • Casa di riposo e cura di Brunico
  • Casa di riposo e cura di San Giovanni in Valle Aurina
  • Casa di riposo e cura di San Martino in Badia.

Figure professionali presenti presso il reparto di Medicina Fisica e Riabilitazione:

  • medici specialisti in Medicina Fisica e Riabilitazione
  • neuropsichiatra infantile
  • personale infermieristico
  • ergoterapisti
  • logopedisti
  • fisioterapisti
  • massoterapisti.

Servizi di consulenza:

  • neuropsicologi
  • psicologi infantili. 

Tipologia di pazienti e malattie trattate:

Ci occupiamo di un ampio spettro di pazienti che va dai bambini in età evolutiva alle/ai pazienti adulte/i fino alle/ai pazienti anziane/i.
Le patologie che più frequentemente trattiamo sono:

  • Patologie ortopediche incruente (dolore acuto e cronico, posture incongrue e disturbi funzionali dell'apparato locomotore)
  • Trattamenti successivi a traumi ed interventi chirurgici dell'apparato locomotore
  • Patologie neurologiche, in particolare trattamento delle/dei pazienti motolesi e cerebrolesi, ad esempio in conseguenza di apolessia, traumi cranioencefalici e lesioni del midollo spinale 
  • Patologie reumatiche
  • La riabilitazione infantile si occupa dei problemi di ortopedia conservativa (per esempio scoliosi e malformazioni dei piedi), vengono trattati, tra l'altro disturbi neurologici (dovuti ad esempio a trauma perinatale), ritardi dello sviluppo intellettivo e disturbi comportamentali (per esempio sindrome da iperattività, disturbi dell'apprendimento, disturbi del linguaggio e della parola (per esempio sigmatismo e balbuzie).
  • È di nostra competenza la prescrizione e l'adattamento di ortesi (busti, bendaggi e tutori funzionali di qualsiasi tipo) e protesi (ad esempio dopo l'amputazione di un'estremità), così come la prescrizione di ausili tecnici per invalidi civili (carrozzine, montascale, letti ortopedici, sollevatori di pazienti). 

Per il trattamento delle patologie sopraelencate offriamo la seguente gamma di terapie:

Trattamenti eseguiti dal personale medico:
Terapia eseguita da un medicoOltre alla prescrizione dei farmaci comuni ci occupiamo in particolare dei protocolli medicamentosi specifici per malattie reumatiche, osteoporosi e sindromi algiche croniche; pratichiamo le comuni tecniche di infiltrazione locale e terapie manuali per l'attenuazione di dolori dell'apparato locomotore. Già da tempo utilizziamo la laserterapia per il trattamento di algie acute e croniche e ultimamente è stata introdotta la terapia con onde d'urto.
Per i trattamenti della spasticità, oltre alle terapie medicamentose convenzionali, viene utilizzata anche la somministrazione terapeutica di tossina botulinica.

Fisioterapia:
Dopo la fase diagnostica, riservata al personale medico, la/il fisioterapista elabora protocolli terapeutici per garantire la reversibilità dei disturbi sensomotorici sorvegliando anche il decorso riabilitativo.
Le/I nostre/i fisioterapisti padroneggiano tutte le terapie manuali e le tecniche di mobilizzazione principali, metodi neuroriabilitativi e una vasta gamma di massoterapie e riflessoterapie.
Viene inoltre utilizzata l'elettroterapia, l'elettromagnetoterapia, la termoterapia e meccanoterapia, come l'elettroterapia classica, le terapie con ultrasuoni, laserterapia, fangoterapia e crioterapia, nonchè bagni idrogalvanici.
RiabilitazioneOffriamo inoltre idroterapie in piscina, con acqua a 34°.
La nostra palestra dispone di numerose attrezzature per programmi d'allenamento terapeutici e di una macchina isocinetica (Cybex).
Un particolare successo è stato ottenuto con l'introduzione di un concetto terapeutico norvegese - (Sling Esercise Therapy-Conzept) detto anche "Terapi-Master", che garantisce un trattamento olistico di vari disturbi del sistema locomotore.

Logopedia:
La logopedia tratta prevalentemente i disturbi del linguaggio e della parola; ulteriori campi di intervento sono rappresentati dai disturbi funzionali della deglutizione (per esempio dopo ictus) e dal trattamento della muscolatura mimica (per esempio dopo una paralisi del nervo facciale o nella sindrome di Parkinson). 

Ergoterapia:
Con l'ergoterapia le/i pazienti con deficit motorio imparano ad affrontare nel miglior modo possibile la vita quotidiana.
In collaborazione con la fisioterapia, l'ergoterapia si occupa prevalentemente della motricità fine delle estremità superiori ed inferiori, inoltre, su prescrizione medica, vengono adattati diversi tipi di tutori e stecche funzionali.
RiabilitazioneL'ergoterapia si occupa anche di disturbi complessi a livello cognitivo, che in parte vengono trattati anche con l'ausilio di programmi computerizzati.

Personale infermieristico:
Al ricovero l'infermiera determina il bisogno assistenziale. L'obiettivo è quello di garantire la massima indipendenza possibile nella di vita quotidiana dopo il ricovero. Per la dimissione collabora con stretto contatto con il personale infermieristico del territorio e pianifica il bisogno assistenziale. L'educazione e il sostegno delle persone assistite, dei caregiver sono quindi un tema centrale. In base alle possibilità e alle particolari esigenze della persona assistita, l'infermiera cerca di evitare possibili complicazioni, di alleviare e curare le sofferenze fisici e psicologici e di promuovere la salute della persona assistita. I concetti assistenziali appicati sono: Cinestetica, Bobath, stimolazione basale ed interventi complementari.

Tipologia di pazienti e patologie che vengono trattate nel Servizio di Riabilitazione per l´Età Evolutiva:

Nel Servizio di Riabilitazione per l'Età Evolutiva lavorano fisiatri, neuropsichiatri infantili, ergoterapisti, logopedisti e fisioterapisti con bambini di età compresa da 0 a 18 anni. Importante è la collaborazione interdisciplinare, la consulenza ai genitori, alle Scuole Materne e Elementari. Il Servizio collabora inoltre con il Servizio psicologico.

Terapia occupazionale: Il terapista occupazionale supporta lo sviluppo globale del bambino. Si occupa di bambini in cui vi è una compromissione dello sviluppo fisico, mentale o sociale, e di bambini che hanno difficoltà nel gioco o negli apprendimenti, nella pianificazione o nelle attività della vita quotidiana.
Viene valutata e incentivata l'abilità di movimento (coordinazione, equilibrio, dosaggio della forza, pittura, scrittura, taglio, ...); la capacità di percezione (percezione del corpo, valutazione dei pericoli, ...); le capacità cognitive (pensiero, apprendimento, pianificazione, memoria, attenzione, concentrazione, ...); il lavoro autonomo (vestirsi e svestirsi, mangiare, igiene personale, organizzazione degli spazi, ...). Se necessario, i terapisti occupazionali forniscono assistenza nella selezione di ausili adeguati.

Logopedia: La logopedia ha l´obiettivo di supportare il bambino nel suo sviluppo globale, di supportare le capacita´ linguistiche e di promuovere le competenze sociali-emozionali e cognitive. I logopedisti svolgono attività di prevenzione, valutazione, consulenza e terapia di disturbi di linguaggio (comprensione, produzione verbale, lessico, grammatica, narrazione), difficoltà di apprendimento per la letto-scrittura, la resprirazione e la voce, la fluenza verbale (balbuzie) e la deglutizione (suzione, masticazione, deglutizione).
Le nostre logopediste valutano e trattano anche pazienti adulti con disturbo della fluenza (balbuzie). Con l'impegnativa del medico di base per una valutazione logopedica contattate direttamente l'ambulatorio dell'Età Evolutiva. Inoltre valutiamo e trattiamo pazienti adulti con disfonia funzionale ed organica e pazienti con tumori nel tratto oro-facciale. Per queste terapie l'accesso avviene tramite l'otorino.

Fisioterapia: in fisioterapia vengono trattati bambini con i seguenti disturbi:
Disturbi dello sviluppo sensoriale secondari a malattie genetiche (ad esempio Sindrome di Down, Distrofia muscolare, ...), complicazioni alla nascita ( paralisi Cerebrale, Paralisi del Plexus,...), secondari a traumi ( fratture e traumi cranici,...).
Atteggiamenti posturali scoretti e deformità dell'apparato locomotore (ad esempio asimmetria posturale del capo, deformità del piede, dorso curvo, scoliosi, ...).
Malattie croniche che comportano una compromissione motoria (malattie reumatiche, muscolari e dell´apparato respiratorio,...).
Una parte essenziale della terapia è la promozione dello sviluppo motorio, l'apprendimento o il ripristino di posture fisiologiche e schemi di movimento. In terapia i bambini vengono sostenuti nell'apprendimento dei movimenti e nella ricerca di modi per muoversi meglio nella vita di tutti i giorni.


Ambulatori

Ambulatorio di Riabilitazione

Dove: terzo piano, ala D
Quando: lunedì - venerdì, ore 08.00 - 16.00
Prenotazione: Ambulatorio di Riabilitazione, tel. 0474 581 300, lunedì - venerdì, ore 09.00 - 12.00
Accesso: con prescrizione del medico di base o del medico di reparto

Ambulatorio di Riabilitazione in età evolutiva

Dove: quinto piano, ala D
Quando: lunedì - venerdì, ore 08.00 - 12.00 ed ore 13.00 - 16.00
Prenotazione: Ambulatorio di Riabilitazione in Età Evolutiva, tel. 0474 581 810, lunedì - venerdì, ore 08.00 - 12.00
Accesso: con prescrizione del medico di base o del medico di reparto
Visite Neuropsichiatriche Infantili: Prenotazione diretta nel ambulatorio di Riabilitazione in Età Evolutiva
Visite Fisiatriche: Prentozione tramite CUP

» indietro alla lista delle ripartizioni & servizi | Inizio pagina